Educazione Ambientale per la Scuola Secondaria Secondo Grado

La migrazione - Corso di Birdwatching

Ogni anno, cosa spinge milioni di uccelli a migrare mettendo a rischio la propria vita? Quali fattori ambientali influiscono sull’istinto di questi animali e sulle loro scelte quotidiane (nidificazione, scelta del partner, crescita dei pulli)?

Il corso di ornitologia proposto, svelerà i segreti di uno dei più affascinanti eventi naturali che sempre più spesso risente dei fenomeni di antropizzazione. La proposta educativa può essere adattata a progetti di PCTO, ex alternanza scuola - lavoro,  organizzando giornate di monitoraggio dell’avifauna.

Attività e strumenti-> lezione multimediale, attrezzature ottiche (binocolo, cannocchiale), attestato finale
Dove-> aula scolastica e Pontebarca (Paternò)
Durata-> un incontro di 2 ore ed escursione mezza giornata

I servizi ecosistemici

La biodiversità in relazione all’uomo, come parte integrante ma anche determinante per il suo mantenimento. I temi trattati: uso incontrollato delle risorse, impronta ecologica, resilienza dell’Ambiente, servizi ecosistemici e danno ambientale. Entrano in gioco quindi, i concetti di Parco e Riserva Naturale come strumento per la tutela e la conservazione della Biodiversità. Approfondimenti extra suggeriti-> corso base di bird-watching; inquinamento e impatto ambientale, calcolo dell’impronta ecologica.

Attività e strumenti-> lezione multimediale
Dove-> aula scolastica ed escursione
Durata-> un incontro di 2 ore ed escursione intera giornata
Per informazioni

Vulcano Etna

L'origine e l'evoluzione del Vulcano attivo più importante d'Europa. Un viaggio attraverso la geologia, la flora, la fauna e la storia fino all'istituzione del Parco dell'Etna, oggi patrimonio UNESCO. Con i laboratori petrografici e i modelli geologici tridimensionali, i ragazzi  verranno coinvolti in prima persona sperimentando anche l'uso del sismografo.
Attività e strumenti-> lezione multimediale, laboratorio petrografico, modelli geologici tridimensionali, simulazione di un'eruzione vulcanica, utilizzo del sismografo   
Dove-> aula scolastica, Etna->Genesi dell'Etna: da quota 0 a quota 2000
Durata-> due incontri di 2 ore ed escursione intera giornata

SOS clima

L’inquinamento ambientale e il cambiamento climatico sono argomenti di grande attualità. Verranno  approfonditi i fenomeni che regolano il clima e gli agenti atmosferici, verranno analizzate le cause del cambiamento climatico e dei suoi effetti sulle specie animali e vegetali e non ultimo sull’uomo. Il progetto mira ad ampliare le conoscenze degli alunni sulle dinamiche del riscaldamento globale, incoraggiando l’attivismo ambientalista e l’assunzione di stili di vita sostenibili.
Attività e strumenti-> lezione multimediale, laboratorio di comunicazione 
Dove-> aula scolastica
Durata-> un incontro di 1 ora

Il mare: tra biodiversità e plastica

Nel Mar Mediterraneo, il 95% dei rifiuti presenti in mare aperto, sui fondali e sulle spiagge è rappresentato dalla plastica. Le microplastiche, piccole e insidiose, entrano nella catena alimentare minacciando la salute di animali e uomini. Le macroplastiche, invece, feriscono, strangolano e causano la morte di tartarughe e uccelli marini. La plastica galleggiante, inoltre, agisce da spugna assorbendo i pesticidi che vengono poi rilasciati nello stomaco degli organismi che la ingeriscono. L'obiettivo della campagna "Spiagge plastic-free", è quello di sensibilizzare i giovani a ridurre il consumo di plastica e della sua produzione.
Attività e strumenti-> lezione interattiva, laboratorio di comunicazione, attività di volontariato "Spiaggia pulita"
Dove-> aula scolastica ed escursione "Spiaggia pulita"
Durata-> un incontro di 1 ora ed escursione mezza giornata
Per informazioni

Biodiversità urbana

Viaggio nella biodiversità cittadina alla scoperta delle specie faunistiche e floreali che popolano i giardini e i vicoli cittadini. Il Parco Gioeni, pensato nel 1931 e realizzato negli anni ’90, è stato “vissuto” dalla cittadinanza solo per pochi anni. In realtà, esso nasconde specie vegetazionali tipiche della macchia mediterranea, un antico acquedotto dove dimora una ricca avifauna e l’interessante Viale dei Giusti.
Attività e strumenti-> laboratorio per il riconoscimento della vegetazione e della fauna
Dove-> Parco Gioieni (Ct)
Durata-> escursione mezza giornata

Nei limiti di un solo Pianeta

Come influiscono le scelte alimentari sulla nostra salute e su quella del Pianeta? Lo scopriremo attraverso due interessanti laboratori:

1) calcolo dell’impronta ecologica->indicatore delle risorse naturali consumate da ognuno di noi in relazione alla capacità rigenerativa della Terra;

2) spesa amica->il settore alimentare ha un enorme impatto ambientale pertanto è importante acquisire consapevolezza nella scelta degli alimenti e negli stili di vita ecosostenibili.

Attività e strumenti-> laboratorio multimediale, laboratorio "impronta ecologica", laboratorio "spesa amica"
Dove-> aula scolastica
Durata-> un incontro di 2 ore

Gestione dei rifiuti: un sistema complesso

Approfondimento sul ciclo di produzione dei rifiuti e sulla legislazione che ne regola la gestione: discariche, impianti di compostaggio, termovalorizzatori e filiera del riciclo. Inoltre, gli alunni saranno coinvolti attivamente in una iniziativa di sensibilizzazione e pulizia del territorio.
Attività e strumenti-> lezione multimediale, laboratorio "tempi di degradazione", laboratorio di comunicazione, attività di volontariato
Dove-> aula scolastica ed attività di volontariato
Durata-> un incontro di 1 ora ed escursione mezza giornata
Per informazioni   

La città sostenibile

Lo “sviluppo sostenibile” è quello sviluppo che risponde alle necessità del presente, senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie esigenze. Diventa necessario quindi, conciliare lo sviluppo socio-economico tutelando al tempo stesso gli ecosistemi. Dato che nelle città si produce la maggior parte delle emissioni, dei rifiuti, dei materiali inquinanti e ivi si consuma la maggior quota di energia, il concetto di sviluppo sostenibile si riflette nel concetto di città sostenibile.
Attività e strumenti-> lezione multimediale
Dove-> aula scolastica
Durata-> un incontro di 1 ora

Il Simeto

Come nasce il Simeto: dalla sorgente alla foce, la biodiversità, i sedimenti che trasporta. Sono queste, alcune tematiche ambientali che consentono ai ragazzi di sviluppare curiosità, interesse e conoscenza fino all'acquisizione di una “sensibilità ecologica”. Il geopercorso del fiume Simeto consta di più punti di osservazione sviluppandosi dai Nebrodi al mare.
Attività e strumenti-> lezione multimediale, attrezzature ottiche (binocolo, cannocchiale)
Dove-> aula scolastica e fiume Simeto
Durata-> un incontro di 1 ora ed escursione intera giornata

Le attività possono essere scelte singolarmente oppure venire accorpate in modo da creare un "percorso formativo personalizzato" in base alle esigenze della classe. L'obiettivo è quello di promuovere il concetto etico di "cittadinanza attiva" attraverso il quale i ragazzi acquisiranno una sensibilità verso gli altri e il mondo che li circonda.
Per qualsiasi informazione o chiarimento contattaci.